15th

Un euro lordo

0

Post triste, anzi tristissimo perché riguarda la mia Sassari.

La facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Sassari ha pubblicato 2 bandi per “insegnamenti vacanti” il cui compenso sarà 1 euro lordo.
I dettagli li potete trovare qui, nell’articolo pubblicato dal quotidiano La Nuova Sardegna.

Cosa dire? Che è sempre più dura per chi prova a fare andare avanti questo paese, che non riesce a distinguere sugli investimenti giusti e quelli sbagliati, che è dissanguato dagli interessi di molti (e dico molti, perché oramai anche il modo di dire “interessi di pochi” secondo me non ha più senso).
Se penso ai nostri soldi che si sono spartiti ad esempio in occasione del terremoto e del G8, e poi penso che a dei laureati di valore (possibili professori universitari) viene imposto di lavorare gratis, mi viene semplicemente rabbia, e siccome è Venerdì e sono stanco anche un po’ di rassegnazione.

Ma per fortuna Lunedì si ricomincia, e la rassegnazione si trasformerà nuovamente in rabbia e, come quei tanti che tirano avanti ancora questo paese, mi rimboccherò le maniche.

Tags: ,

Post correlati

ott 15th by marcelloorizi Continue Reading
10th

In valigia, stesso spirito e stessa passione

0

Pubblico con enorme piacere un post di un amico che, insieme a tanti altri ragazzi, con passione e divertimento si impegnano a diffondere la curiosità verso il mondo dell’informatica e del saper fare nella nostra stessa città.

Seguo gli aggiornamenti di prossima impronta da quando è nato e accetto l’invito pubblico a partecipare con un articolo.

Conosco Daniele e Marcello praticamente dall’inizio di questa loro esperienza e non so se per caso o fatalità i destini di questa giovane azienda e di un gruppo di visionari sono andati intrecciandosi.
Per chi se lo chiedesse i pazzi visionari sono il gruppo Linux di Sassari.

Certo, siamo due realtà diverse, con scopi e finalità diverse, ma lo spirito che anima la nostra attività è lo stesso.
Siamo spinti dalla voglia di trovare nuove soluzioni e strumenti utili alle persone ed è vivo in noi il senso di fare parte di una comunità o un “sistema” molto più grande di quello in cui viviamo ogni giorno. Quello che ci anima è, in due parole, la curiosità e la passione.

Per questo ci siamo trovati, ci siamo incontrati e abbiamo scambiato posizioni, idee ed esperienze.

Ciò che rende un po’ speciale il nostro impegno è che lo perseguiamo nella nostra e per la nostra terra, una terra antica e difficile, per molti aspetti impermeabile alle novità e al cambiamento. Questo non ci demoralizza ma ci spinge ad aumentare gli sforzi ed ogni traguardo, piccolo o grande che sia, è sempre fonte di piena gratificazione.

Poche persone hanno la fortuna di vivere di una passione, per queste persone lavoro e divertimento perdono i loro confini e si confondono.
Noi abbiamo quella fortuna, perciò raccomando a Daniele e Marcello di non dimenticare di mettere in valigia lo spirito e la passione che anima la loro esperienza.

Da parte mia e degli amici del PLUGS vi auguro un grande in bocca al lupo per questa nuova avventura.

Augusto.

Tags: , , ,

Post correlati

gen 10th by marcelloorizi Continue Reading