15th

Roadshow. Una settimana tutta di un fiato!

4

Otto e mezza di sera, io scrivo sotto le coperte mentre Daniele russa che è una meraviglia nell’altro letto.
Meno male che ero stato io a dire che stasera non avrei cenato e sarei andato direttamente a letto.

Siamo stanchi, questa è la verità.

Daniele dirà di no, che io sono vecchio ma intanto questo post dimostra tutta la verità.
;-)

Questo mese che è appena passato è stato davvero intenso, ricco di momenti spettacolari, incontri con persone davvero troppo in gamba (ciao ancora ragazzi del BEST), difficoltà inerenti il nostro business che crediamo di avere definitivamente superato.
(A proposito, avete letto il nostro executive summary? Che ne pensate?)
Ci siamo esaltati quando abbiamo percepito nelle persone con cui parlavamo che l’idea alla base di WhereIsNow – rendere qualunque informazione digitale autoaggiornabile – fosse davvero originale e risolvesse una reale esigenza.
Abbiamo speso una marea di energie psico fisiche. Tutto il santo giorno parlando di questo, una specie di corto circuito mentale!!!

E adesso? adesso dovremmo dare il meglio di noi. Non si dice che quando il gioco si fa duro, i duri iniziano a giocare?
Continua a leggere

Tags: , , , , , ,

Post correlati

mar 15th by marcelloorizi Continue Reading
22nd

A zent’anni

4

Come abbiamo raccontato nel post Patatine fritte per cena, la giornata di ieri ci ha riservato una grandissima soddisfazione.
Premessa necessaria
Sia io che Daniele, dopo diverse esperienze fuori dall’isola e quindi da Sassari, siamo tornati a lavorare nella città dove siamo nati e cresciuti.
La nostra piccola azienda l’abbiamo creata qui, nella nostra città, perché è qui che desideriamo riversare gli eventuali benefici generati dal nostro lavoro e perché è qui che desideriamo vivere e fare crescere i nostri figli ( anche quelli che avrà Daniele, al momento restio a farne ).
Ad oggi, dopo meno di due anni dalla nascita formale dell’azienda, siamo già 9 persone (2 soci e 7 collaboratori) e stiamo cercando di creare una rete di contatti dei giovani più validi presenti sul territorio, che si adoperano nei diversi settori perché le cose non rimangano ferme, immutabili, ma che con grande impegno e un pizzico di fortuna possano invece migliorare.

Prossima Isola a Palazzo Ducale
E allora la nostra grande soddisfazione è stata quella di essere stati invitati dal sindaco Gianfranco Ganau a Palazzo Ducale, sede dell’amministrazione comunale.
Il sindaco della nostra città, il nostro sindaco, ci ha voluto conoscere personalmente e consegnare una targa come ricordo di questo incontro.
Qui di seguito trovate una delle foto ricordo di questo bellissimo incontro.

Il sindaco Ganau ci conferisce una targa e il libro sulla storia dei Candelieri, davanti al gonfalone del comune di Sassari

Il sindaco Ganau ci conferisce una targa e il libro sulla storia dei Candelieri, davanti al gonfalone del comune di Sassari

“A Prossima Isola s.r.l., per i primi obiettivi raggiunti e per i prossimi traguardi. Il Sindaco Gianfranco Ganau”, questa la frase impressa sulla targa.

La targa consegnataci dal Sindaco

La targa consegnataci dal Sindaco

La dedica

La dedica

Continua a leggere

Tags: , , , ,

Post correlati

gen 22nd by marcelloorizi Continue Reading
30th

Sei tu l’autore della nostra colonna sonora?

0

Si hai letto bene.
Non ci sono viaggi senza una canzone che li accompagni, un sottofondo che descriva meglio di tante parole ciò che si sta osservando e sperimentando.
Una canzone che poi funzioni come un richiamo fortissimo ai ricordi del bellissimo viaggio che è stato fatto.

E allora? Che trip ci siamo fatti? No, no, tranquilli.

Siamo eccitati nel presentarvi la nostra “colonna sonora”, una canzone bellissima scritta da Sheila, la ragazza di Daniele, e da Antonello Sussarellu, un bravissimo musicista.
Sheila e Antonello ci hanno donato questo pezzo che secondo noi richiama moltissimo l’idea del viaggio. Ascoltatelo e fateci sapere cosa ne pensate.

Ma non limitatevi ad ascoltare la musica… provate invece a immaginare quale testo possa accompagnarla, un testo che richiami i concetti base di questa nostra pazza idea: tenacia, sogno, impegno, trasparenza, esempio, entusiasmo.

Aspettiamo con trepidazione i primi possibili testi e… nel frattempo proveremo anche noi a scrivere una volta tanto qualcosa che non sia un Business Plan o paginate di codice in un ameno linguaggio di programmazione.

Tags: , , , , , , , , ,

Post correlati

dic 30th by marcelloorizi Continue Reading