23rd

Autostima natalizia

0

Nella vita da imprenditore, me ne accorgo sempre di più, a volte piccole cose servono a vedere le cose da un’altra angolazione e a darti entusiasmo.
Solitamente, una bella dose di entusiasmo entra in circolo nel sangue quando discuti di nuovi prodotti/servizi con persone capaci, o quando approfondisci con queste persone cosa stai già facendo andandolo di fatto a perfezionare.

Un’altra via che genera entusiasmo e che serve per rialzare il livello di autostima (solitamente già alto di sua natura per un imprenditore), è trovare all’improvviso, e senza averli cercati, degli articoli su Internet che parlano della tua azienda o delle persone che ne fanno parte.

Ecco quindi un piccolissimo ma significativo regalo che ci ha fatto la rete (le persone) in questi giorni sotto Natale, uno a me ed uno al mio fratellone Daniele.

Piccolo regalo per Daniele:
Vi ricordate il nostro in viaggio in Silicon Valley del 2010? Vi ricordate il biglietto da visita di Daniele, con il suo bel sorriso effetto Durbans?
Ebbene è stato ripreso in un post come ottimo esempio per presentare un’idea (ed in Silicon Valley di biglietti da visita particolari ne circolano di sicuro).

Piccolo regalo per Marcello:
Ricordate l’articolo su America.gov?
Ebbene lo State Department’s Bureau of International Information Programs (IIP) ha raccolto tutte le testimonianze degli imprenditori intervistati in una raccolta che potete trovare online.
C’è anche una bella foto con il mio faccione a pag. 2, foto fatta l’anno scorso in fiera al Cebit ad Hannover.
In fondo alla pubblicazione, a pag. 35, trovate una mia breve riflessione sul perché sono diventato imprenditore e cosa vorrei realizzare.

Che dire, viva la rete… certi giorni basta davvero poco per tirarsi su di morale… ma forse è anche il Natale alle porte.

A proposito, AUGURIIIIIIIIIIIIIIII

Tags: , , ,

Post correlati

dic 23rd by marcelloorizi Continue Reading
19th

GEW – Marcello e Daniele su America.gov

2

Cosa ci fanno Marcello e Daniele su America.gov ?
Raccontiamo la nostra esperienza imprenditoriale, perché possa essere da stimolo per molti altri, secondo la filosofia della Global Entrepreneurship Week.

Per noi è una elettrizzante sorpresa aver potuto raccontare su America.gov i nostri quasi tre anni di attività, e cosa vorremmo davvero creare qui intorno a noi in Sardegna, Italia.
Non sto qui a riassumervi cosa abbiamo raccontato, se interessati, potete andare a leggere direttamente l’articolo qui.

Riporto, invece, la descrizione degli obbiettivi di America.gov, il portale del dipartimento di stato degli stati uniti:
State Department’s Bureau of International Information Programs (IIP) engages international audiences on issues of foreign policy, society and values to help create an environment receptive to U.S. national interests.
IIP communicates with foreign opinion makers and other publics through a wide range of print and electronic outreach materials published in English, Arabic, Chinese, French, Persian, Russian, and Spanish. IIP also provides information outreach support to U.S. embassies and consulates in more than 140 countries worldwide.

E la Global Entrepreneurship Week? per chi non lo sapesse, è una settimana dell’anno, solitamente di Novembre, dedicata alla promozione dell’imprenditorialità nei 6 continenti. Promossa dalla Kauffman foundation, ha l’intento di stimolare milioni di giovani imprenditori o potenziali tali, nel generare nuove idee, pensare in grande e realizzarle con l’auspicio e la convinzione che tutto ciò possa poi portare una crescita economica e sociale dei territori dove meglio questi fenomeni imprenditoriali si sono verificati. (Qui trovate il video e una descrizione più precisa di cosa effettivamente sia la GEW)

Una marea di eventi i giro per il mondo, e tantissimi anche in Italia (la proclamazione dei finalisti dell’edizione di Mind The Bridge di quest’anno è avvenuta proprio in una di queste occasioni, così come l’anno scorso).

Mancano pochi giorni alla chiusura di questa edizione della GEW, verificate se potete partecipare ad uno dei prossimi appuntamenti italiani.

Tags: , , , ,

Post correlati

nov 19th by marcelloorizi Continue Reading