28th

Si torna a casa

2

Scrivo questo post velocemente col mio smartphone solo per farvi sapere che abbiamo trovato una soluzione per il rientro in Italia che ci permette di non ripassare da San Francisco.
Abbiamo anticipato la partenza alla domenica sera e voleremo con lufthansa via Monaco e Roma.
Che dire?
Il viaggio è quasi terminato e scriveremo un resoconto più dettagliato nei prossimi giorni.
Quello che posso comunque dire è che è stata l’esperienza lavorativa più bella della mia vita, e anche dal punto di vista personale è stato bellissimo.
Ma tornare a casa ha un sapore dolcissimo, non ho più voglia di vedere mia moglie e mio figlio via skype.
Chissà come saranno i primi giorni appena rientrati, la mole di lavoro da riprendere in mano, il jetleg e la nostalgia di un posto magico come la silicon valley.
Spero nel bel tempo così me ne andrò con Anto e Matteo al bar di Pineta Mugoni a mangiare un bel piatto di pasta con le melanzane alla faccia di questi americani che ci possono insegnare davvero tanto ma non il nostro stupendo stile di vita.
Sweet home Italy, sweet home Sardinia.
;-)

Share and Enjoy: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
  • Digg
  • del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Facebook
  • LinkedIn
  • TwitThis
  • Google Bookmarks
  • MySpace
  • YahooMyWeb
mar 28th by marcelloorizi

2 commenti

  1. Complimentissimi Marce’! Vi ho seguito dai post e siete stati grandiosi! Credo che questi due mesi saranno per te un bagaglio lavorativo-culturale di enorme importanza!
    Sul cibo che dire…siamo i numeri uno!!!
    Se ti va possiamo organizzare l’uscita assieme anche col mio pargolo!!!
    Ancora complimenti!
    Ti abbraccio


    Alessandro Scodino



  2. E noi non vediamo l’ora di farti rimangiare come si deve ;)
    welcome back! (ma con l’america è solo un goodbye…!)


    Serena



Leave a Reply