12th

People don’t buy what you do, they buy why you do it

5

Ecco un grande talk, tenuto da Simon Sinek alla conferenza TED, e segnalato da Carlo, uno dei ragazzi di questa pazza azienda sassarese che mi trovo a guidare insieme al mio socio Daniele.
;-)

Questa presentazione mi è parsa a dir poco illuminante perché spiega i motivi che spingono le persone a fidarsi di una azienda e dei suoi prodotti/servizi.
Perché Apple e non altri dei suoi avversari. Come ha fatto Martin Luther King a radunare folle oceaniche senza i mezzi di comunicazione di oggi?
Volete saperlo? Io non vi do una risposta, perché vale la pena davvero guardare questo video.

Noi da oggi in poi ce la metteremo tutta per spiegare “perché” facciamo i nostri prodotti/servizi. E cercheremo di spiegarlo agli early adopters.

Share and Enjoy: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
  • Digg
  • del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • Facebook
  • LinkedIn
  • TwitThis
  • Google Bookmarks
  • MySpace
  • YahooMyWeb
Tags: , , ,
mag 12th by marcelloorizi

5 commenti

  1. ascoltare questo signore mi ha fatto tornare la voglia di lavorare come è bello averla; di “ringiovanire”.
    ciao daniele, ciao marcello, sono contento di conoscervi.
    paolo


    paolo



  2. sentire questo signore mi ha fatto tornare la voglia di lavorare come è bello averla; mi ha fatto tornare la voglia di “ringiovanire”.

    p.s.
    Come sarebbe bello avere un politico che non ti spiega il suo piano in 12 punti ma che ti ispira! … non il silvio però! anzi ora che ci penso credo proprio che lui vinca perchè ispira, peccato che ispira con le sue mediocrità.

    Sono contento di conoscervi.
    Ciao Daniele, ciao marcello.
    paolo


    paolo



  3. Bel talk. Davvero interessante. Vi invito, se non l’avete fatto, a leggere “The Tipping point” di Malcom Gladwell. Espone in pratica gli stessi principi.


    Luca



  4. @Paolo Anche noi siamo molto contenti di conoscerti.
    Si, sarebbe bello che anche in politica si riuscisse ad ispirare le persone. Perché persone motivate possono fare cose molto più grandi dei loro limiti.
    Se vuoi, un po’ è anche quello che proviamo a fare in piccolo con questo blog.
    Oggi un ragazzo ci ha detto che è partito per un corso di inglese a San Francisco perché “ispirato” dal nostro blog. E questa cosa ci ha fatto un sacco piacere.
    ;-)

    @Luca Lo cercherò e lo leggerò. Dopo quelli che ci hai dato per la nostra permanenza in Silicon Valley, oramai pendo dai tuoi suggerimenti.
    ;-)


    marcelloorizi



  5. Grazie ragazzi per avermi fatto scoprire questo video.
    Ragionare sul “why” è talmente semplice da risultare semplicemente geniale


    thesp0nge



Leave a Reply